Impiego delle risorse File in modalità WebDAV

WebDAV è un set di comandi HTTP che permette di offrire funzionalità per la creazione, la modifica lo spostamento di documenti situati in un server remoto.Molti sistemi operativi integrano al proprio interno il protocollo WebDAV in maniera tale che la gestione dei file su un server WebDAV diventi simile alla gestione dei file in locale.
MC-link - Guarda il tutorial
MC-link - scopri offerta
MC-link - interfacce client
MC-link - cosa puoi fare
MC-link - FAQ

Mail.2 permette di impiegare il protocollo WebDAV per montare sulla scrivania le proprie risorse “File” alla stregua di un disco condiviso.

La risorsa “File” è accessibile in modalità WebDAV sia da Windows che da Mac OS X, e logicamente Linux/Unix.
[gn_divider=”0″]

Windows

Dalle risorse di rete è sufficiente cliccare su “Aggiungi risorsa di rete ” ed indicare come percorso di rete il seguente:

https://mail2.mclink.it/WebDAV – in alternativa si può usare https://mailconnect.mclink.it/WebDAV

La procedura richiede l’assegnazione di un nome identificativo del disco e per l’accesso è necessario autenticarsi con le proprie credenziali di posta elettronica.

La connessione https supporta perfettamente il meccanismo di autenticazione di windows assicurando così la sicurezza necessaria nelle operazioni condotte sui file.

[gn_divider=”0″]

Mac OS X

La procedura è sostanzialmente identica al caso precedente.

Dal Finder basta selezionare la voce “Connessione al server ” dal menu a tendina “Vai ” (la scorciatoia da tastiera è Mela-K) ed indicare il percorso della risorsa:

https://mail2.mclink.it/WebDAV – in alternativa si può usare https://mailconnect.mclink.it/WebDAV

Inserite le proprie credenziali di posta elettronica ed effettuato l’accesso, la risorsa “File” sarà montata sul desktop come disco remoto.
[gn_divider=”0″]

Linux/Unix

I “dialetti” Linux/Unix e le relative interfacce grafiche sono molteplici. L’esempio che segue è riferito alla distribuzione Ubuntu, ma non dovrebbe discostarsi da altri casi.

Per accedere è sufficiente aprire il browser di sistema (Nautilus), oppure usare la combinazione di tasti ALT + F2 ed inserire il percorso della risorsa come indicato di seguito:

dav://mail2.mclink.it/WebDAV in alternativa si può usare dav://mailconnect.mclink.it/WebDAV

Si aprirà un pannello mediante il quale eseguire l’autenticazione con le proprie credenziali di posta elettronica e gestire l’eventuale memorizzazione della password. Terminate queste operazioni la risorsa File dell’account Mail.2 sarà montata sulla scrivania del PC come se fosse una cartella locale.
[gn_divider=”0″]

Accesso FTP

L’accesso alle risorse “File” è possibile anche in modalità FTP.

Per accedere è sufficiente aprire il client FTP normalmente impiegato ed inserire come nome del server:

mail2.mclink.it oppure mailconnect.mclink.it

Per l’autenticazione sarà necessario impiegare le proprie credenziali di posta elettronica.

Una volta ottenuto l’accesso sarà possibile operare sui file con le modalità proprie del File Transfer Protocol (FTP).