Consultazione Calendario in Mozilla Thunderbird

Le caratteristiche di sincronizzazione e condivione di Calendario e Rubrica della soluzione Mail.2 possono essere implementate in Mozilla Thunderbird senza ricorrere ad ulteriori applicazioni.Ciò è possibile mediante due estensioni (Lightning e SyncCGP) che abilitano tali funzionalità direttamente all’interno del Client di Posta di Mozilla.

Sincronizzazione Calendario

MC-link - Guarda il tutorial
MC-link - scopri offerta
MC-link - interfacce client
MC-link - cosa puoi fare
MC-link - FAQ

L’estensione che rende possibile l’utilizzazione sincronizzata e condivisa del Calendario è Lightning, un progetto sviluppato a partire proprio da Mozilla Sunbird, il software sviluppato per gestire espressamente i calendari.Lightning è disponibile per Thunderbird 3.x e può essere scaricato direttamente dai link indicati di seguito per Windows, Mac OS X e Linux x86.Le varie distribuzioni Linux possono essere dissimili e richiedere librerie software che hanno requisiti diversi.

Per ulteriori informazioni sull’estensioni Lightning si consiglia di consultare il sito web del Progetto Mozilla Lightning

Si consiglia di effettuare il download impiegando Internet Explorer o comunque con un browser diverso da Mozilla Firefox. Il browser in questione, in alcune occasioni, considera propria l’estensione e tenta di installarla direttamente al proprio interno fornendo un messaggio di errore.

width="100"Per sottoscrivere il calendario è necessario creare un “Nuovo calendario” cliccando nella fascia laterale sinistra dell’ambiente calendario con il tasto destro del mouse, indicarne la collocazione come “calendario in rete” di tipo “CalDAV” ed inserire il percorso di default che nella configurazione predefinita di Mail.2 è:

https://mail2.mclink.it/CalDAV/Calendar oppure  https://cgp.mclink.it/CalDAV/Calendar

Eseguita l’operazione, per accedere al calendario sarà necessario autenticarsi con il proprio account di posta elettronica.

Effettuare il download cliccando con il tasto destro del mouse sull’icona e/o sul link e selezionare “Salva destinazione con nome…” dal menù contestuale. Diversamente il browser interpreta l’estensione come un formato grafico rendendone impossibile l’utilizzazione una volta scaricata.
Ultimo aggiornamento: 07/06/2012
Windows Mac OS X Linux x86
width="18" Lightning 1.5 per Thunderbird 13.x width="18" Lightning 1.5 per Thunderbird 13.x width="18" Lightning 1.5 per Thunderbird 13.x
Versioni meno recenti
Windows Mac OS X Linux x86
width="18" Lightning 1.0b7 per Thunderbird 7.x width="18" Lightning 1.0b7 per Thunderbird 7.x width="18" Lightning 1.0b7 per Thunderbird 7.x
width="18" Lightning 1.0b4 per Thunderbird 5.x width="18" Lightning 1.0b4 per Thunderbird 5.x width="18" Lightning 1.0b4 per Thunderbird 5.x
width="18" Lightning 1.0b2 per Thunderbird 3.1.x width="18" Lightning 1.0b2 per Thunderbird 3.1.x width="18" Lightning 1.0b2 per Thunderbird 3.1.x
width="18" Lightning 1.0b1 per Thunderbird 3.0.x width="18" Lightning 1.0b1 per Thunderbird 3.0.x width="18" Lightning 1.0b1 per Thunderbird 3.0.x
versioni supportate
  • Windows 7 / Vista / XP
versioni supportate
  • Mac OS X 10.4.x e superiori
requisiti software
  • Linux kernel – minimo 2.2.14